Via Angera 3, 20125 Milano 02 6696355 - 02 6696313 info@mag2.it  Finanza etica e solidale!

Convenzione con il Piano di Zona e il Comune di Lodi

1. I partner delle Convenzioni
Le Convenzioni sono state sottoscritte da Mag2 con il Comune di Lodi ed il Piano di Zona di Lodi a giugno del 2009. Il Comune ed il Piano di Zona hanno sottoscritto un capitale sociale rispettivamente di 20.000 euro e 53.000 euro, per un importo complessivo di 73.000 euro.

2. Finalità
Introdurre una nuova modalità, complementare a quelle tradizionalmente gestite dai Servizi sociali, per trattare il problema del rischio di povertà in situazione di difficoltà economiche temporanee e/o di mutato quadro economico a seguito di eventi imprevisti e non gestibili in autonomia da parte delle famiglie e dei singoli.

3. Rete coinvolta
I Servizi sociali, Comunali e del Consorzio, le cooperative sociali, le associazioni, la Caritas con la rete dei centri di ascolto , i CAV, le ACLI, i mediatori culturali che operano presso gli sportelli stranieri, le casi di accoglienza , l'Equipe territoriale Povertà e grave emarginazione.

4. Target e finalità
Famiglie e persone residenti nel territorio in cui, condizione preliminare, almeno 1 adulto sia attivo lavorativamente o nel breve possa essere avviato a produrre reddito tramite lavoro. Le condizioni di accesso al microcredito sono le seguenti:

  • temporanea difficoltà a mantenere il livello reddituale abituale e necessario per la sussistenza
  • spese straordinarie non rinviabili (cambio di casa, rottura del mezzo di trasporto..)
  • prefigurazione di fuoriuscita dai percorsi di usura, tramite il microcredito come forma risolutiva del debito
  • avvio micro-imprenditorialità, in particolare femminile.

5. La procedura
Le richieste di microcredito vengono raccolte dagli assistenti sociali del Comune di Lodi e dei 62 Comuni afferenti al Piano di Zona (Provincia di Lodi) che elaborano una scheda di segnalazione (preistruttoria), poi trasmessa agli uffici del piano di Zona. Le proposte sono poi portate alla valutazione di un Comitato di Gestione, che, se decide di accoglierle, dà a Mag 2 Finance l'incarico di completare l'istruttoria e, se con esito positivo, di procedere con l'erogazione del finanziamento.

6. Caratteristiche "tecniche" dei microcrediti
Tetto massimo complessivo: euro 73.000
Importo massimo di ogni singolo finanziamento: euro 3.000.
Tasso di interesse: 4% a carico del finanziato, mentre il Piano di Zona si fa carico dei costi ulteriori.

7. Qual è l'andamento dei microcrediti? (dati aggiornati al 30/06/2015)

N.ro fin.ti erogati

Totale fin.ti erogati

N.ro fin.ti chiusi

Importo fin.ti chiusi

N.ro fin.ti aperti

Residuo da rimborsare

N.ro fin.ti insolvent

(Euro)

(Euro)

(Euro)

23

68.317

12

41.688

11

26.629

4

8. Un esempio di microcredito
Una famiglia, dopo che il marito aveva perso il lavoro per la chiusura dell'azienda e con l'arrivo del terzo figlio, si è trovata nella temporanea condizione di non poter più onorare gli impegni economici correnti. La situazione sarebbe potuta tornare in equilibrio quando la moglie avesse potuto lavorare ed il figlio più piccolo essere inserito in un asilo nido. Il finanziamento concesso nell'ambito della convenzione, insieme ad un contributo del Comune, ha consentito alla famiglia di affrontare le spese arretrate e di riemergere da una possibile situazione di emarginazione sociale (sfratto, taglio di tutte le utenze, etc.).

0
0
0
s2sdefault

Mag2 Finance

Via Angera 3, 20125 Milano
tel. 02 6696355 - 02 6696313
fax 02 6696313
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - web: www.mag2.it
pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Banca Popolare Etica IBAN:
IT 28 V 05018 01600 000000000023
Codice Fiscale, Partita Iva e Numero di iscrizione
Registro Imprese di Milano: 06739160155
REA CCIAA MI 1128083 UIC 15563
Iscrizione ALBO COOP.M.P. n. A140292
Elenco ex art. 111 TUB matricola 7
codice meccanografico 31339

Cerca