Via Angera 3, 20125 Milano 02 6696355 - 02 6696313 info@mag2.it  Finanza etica e solidale!

FORMAZIONE DA SOCI* A SOCI* 2016 - Lunedì 11 aprile 2016 dalle 14.00 alle 17.00 - c/o la sede Mag6 - Via Vittorangeli 7/cd - REGGIO EMILIA

IL BILANCIO DEI DESIDERI - Bisogni, paure e desideri come influenzano il nostro bilancio familiare?

laboratorio tenuto da

Monica Cellini e Barbara Aiolfi di Mag2

La gestione del proprio bilancio famigliare sta diventando sempre più un tema centrale per tutti coloro che si trovano a fare i conti con la propria economia domestica e in generale con l’utilizzo efficace del proprio denaro. Il periodo di crisi economica che stiamo attraversando ha sicuramente contribuito ad aumentare l’interesse per queste tematiche, e per tutti quegli strumenti che possono contribuire ad uno stile di vita maggiormente sostenibile per le famiglie e per l'ambiente. Il senso che queste opportunità formative assumono per la nostra Cooperativa va ben oltre il momento contingente rappresentato dalla crisi, e diventa invece l’occasione per promuovere la capacità di riflettere sui consumi familiari e sul proprio “rapporto con il denaro”.

Il laboratorio prevederà un metodo di lavoro attivo e di gruppo.

I posti sono limitati, per partecipare occorre iscriversi inviando una mail entro il 1.4.2016

a Chiara: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2sdefault

Oggi è ancora possibile vivere bene secondo i nostri bisogni e i nostri desideri? Ne parliamo Sabato 2-Domenica 3 Aprile 2016 a Morbegno (SO)

In questo periodo la crisi economica ci fa sentire più fragili e precari. E' più difficile comprendere come spendere al meglio le risorse che possediamo. Per alcune famiglie, controllare il proprio denaro è una scelta, per altre è diventata una necessità. Attraverso questo laboratorio residenziale, che prevede esercitazioni e giochi, lavori e discussioni di gruppo, i partecipanti potranno interrogarsi rispetto al proprio rapporto con il denaro, con i bisogni e con i consumi personali e familiari. Verranno approfonditi, in particolare, questi temi:

  • stile di vita e consumi della nostra famiglia. Il rapporto tra denaro e i propri bisogni familiari.
  • Essere manager in casa propria. Strategie di tenuta della contabilità familiare e trucchi per risparmiare.
  • Ridurre la nostra dipendenza dal denaro. Sguardo alle risorse alternative alla moneta.

Il percorso si rivolge a famiglie o singoli, soci di Mag2 o appartenenti ai GAS locali, insomma a chiunque senta il desiderio di riflettere per un momento sulla gestione del proprio denaro.

Il laboratorio è proposto e condotto da Mag2, cooperativa di finanza mutualistica e solidale, che da 35 anni autogestisce il denaro dei soci per finanziare imprese ad alto valore sociale e solidale (www.mag2.it).

Il laboratorio è promosso da: MAG2, GAS Cambìo, Negozio Leggero.

Informazioni organizzative

LUOGO

Museo Civico di Storia Naturale, Via Cortivacci a Morbegno (SO)

Per raggiungere Morbegno in auto: percorrere la strada statale Lecco-Sondrio fino al cartello MORBEGNO, dopo il quale, alla prima rotonda girare a destra. Percorrere la strada principale che contempla una importante curva a sx e alla rotonda girare nuovamente a dx. Leggera salita e ponte sul fiume Bitto, ignorate la prima strada a sx (è un’uscita) mentre prendete la seconda sempre a sx che accede ad un parcheggio (in parte gratuito, in parte a pagamento, attenzione al colore delle strisce). Alle spalle della struttura sportiva che vedete c’è un giardino ed una palazzina storica a tre piani...siete arrivati!

Per raggiungere Morbegno in treno: linea ferroviaria Milano/Sondrio/Tirano. Alla stazione ferroviaria uscita dalla parte del primo binario, percorrete a piedi il viale che vi trovate davanti (attenzione c’è il sottopassaggio della statale per non correre pericoli sotto la prima rotonda), alla seconda rotonda sempre dritto, quando vi trovate davanti il negozio storico Ciapponi tenete la dx e attraversate un ponte pedonale sul fiume Bitto, la palazzina storica alla vostra sinistra è il Museo.

ORARI

Il laboratorio inizierà Sabato 2 Aprile alle 9 e si concluderà Domenica 3 Aprile. Sarà organizzato in tre momenti di quattro ore ciascuno: sabato mattina 9-13, sabato pomeriggio 14,30-18,30, domenica mattina 9-13.

E' importante partecipare a tutti e tre i momenti.

METODOLOGIA

Il laboratori saranno condotti da Monica Cellini, sociologa e assistente sociale, e Barbara Aiolfi, economista antropologa, che da qualche anno gestiscono questi percorsi rivolti a cittadini, GAS, amministrazioni pubbliche e le reti del terzo settore.

Si baseranno soprattutto su momenti esperienziali con alcuni riferimenti teorici, favorendo spazi di condivisione e di scambio. Occorre avere molta voglia di giocare!

INFORMAZIONI LOGISTICHE

E' prevista a metà delle due mattine e a metà pomeriggio del sabato una pausa di 15 minuti con degustazione gratuita di prodotti del commercio equo.

Il pranzo del sabato è previsto alle ore 13.15 e sarà proposto c/o Ricircolo Acli di Morbegno, Via Beato Andrea con prodotti biologici del "Negozio Leggero" e del commercio equo e organizzato dal gruppo Scout Morbegno. Costo: 7 € a persona.

Per chi desidera o ha necessità di pernottare Sabato sera in loco lo faccia presente che verrà valutata l’opportunità di essere ospitato in famiglia e/o verranno date indicazioni in merito. Segnalatelo all'atto di iscrizione.

A seconda delle richieste sarà organizzato un babysitteraggio sul posto, segnalatelo all'atto dell'iscrizione.

COSTI

Il Laboratorio ha un costo complessivo di 40 euro.

Ci piacerebbe che nessuno debba essere costretto a rinunciare per questioni economiche quindi ci sarà una scatola dove ognuno metterà quello che vorrà e potrà nella speranza di un equilibrio complessivo.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Contattare Barbara Aiolfi di Mag2: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 328/6664822 (nell'orario 10-12) oppure Giovanna Galbusera del GAS Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 333/1101372 (nell'orario 20-22).

E' necessario iscriversi entro il 29 Marzo.

Il laboratorio è a numero chiuso (massimo 20 partecipanti).

0
0
0
s2sdefault

Incontro informativo con i referenti di Banca Etica, Etica SGR e MAG2 Finance

La finanza può servire per la collettività e per il bene comune?

Banca Etica è una strana banca: non solo è al servizio dell’economia reale e sostenibile, ma chiede ai propri soci di partecipare attivamente: è infatti una banca cooperativa che propone un’esperienza bancaria diversa ed offre tutti i principali servizi bancari: conti correnti, mutui e investimenti socialmente responsabili con SGR.

Un modo diverso di utilizzare il denaro che parte da una diversa idea di economia: MAG2 è una cooperativa che raccoglie e utilizza il proprio capitale sociale per finanziare realtà dell’economia socio-solidale e così supportare la nascita ed il consolidamento di un’economia diversa nel nostro territorio. Relazioni e fiducia sono i fondamenti di una gestione partecipata della cooperativa ed anche alla base dei criteri di erogazione del finanziamento, per il quale sono richieste garanzie personali e non patrimoniali.

Ore 20,00. Ancora legumi protagonisti con la ZUPPA di LENTICCHIE; buffet equo e bio con torte salate, formaggi e PANE semintegrale di farine bio del Parco Agricolo Sud.

.Ore 21,00. Incontro informativo con i referenti di Banca Etica, Etica SGR e MAG2 Finance.

INCONTRO GRATUITO

PIATTO + buffet € 7 bevande escluse

Gradita prenotazione! INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2sdefault

Perché fare il bilancio familiare? Come e con quali obiettivi ha senso farlo oggi, confrontandosi con altri? In questo periodo la crisi economica ci fa sentire più fragili e precari rendendo faticoso il compito di dare valore ai beni e ai servizi di uso quotidiano e rendendo ancora più difficile accompagnare le persone e le famiglie nella buona gestione del proprio bilancio familiare.

Leggi tutto
0
0
0
s2sdefault

Aggiornamento del 10 Novembre 2016

LA CAMPAGNA HA RACCOLTO AD OGGI 4.211 EURO grazie alle LIBERALITA' di  33 SOCI.

AIUTACI A RAGGIUNGERE ENTRO FINE ANNO L'OBIETTIVO DI 5.000 EURO!

Campagna 2016 di raccolta liberalità tra i soci e le socie di Mag2

 I semi sotto la neve, pronti ad essere fertili non appena se ne determinino le condizioni adatte, sono percorsi in cammino che stanno preparando, assieme ad altri che ancora non sono riusciti ad emergere, il nuovo da costruire per intraprendere una qualità della vita non più fondata sul dominio, anzi oltre il dominio come costante delle relazioni e delle interrelazioni

(A. Papi, 2015).

Cara socia, caro socio,

da 35 anni vivi con MAG2 un percorso di cambiamento: la possibilità di sperimentare concretamente una finanza al servizio dell’innovazione sociale e dell’economia solidale, capace di creare spazi per la cooperazione, la mutualità, l’autogestione e la convivialità.

Nel mondo dominato dall’imperativo della finanza capitalistica la nostra è una esperienza unica. Insieme siamo riusciti nell’incredibile impresa di tenere accese le luci di un piccolo laboratorio permanente sul denaro e sulla sua gestione mutualistica e solidale, che produce ad un tempo cultura e risposte concrete.

Il finanziamento e l'accompagnamento alle imprese dell’economia solidale, i “laboratori sul denaro”, la formazione sul microcredito sociale e in tema di denaro pubblico, sono solo alcuni degli ambiti di sperimentazione in cui MAG2 continua a offrire un contributo originale e qualificato. Un orizzonte che oggi si apre alle energie rinnovabili e agli strumenti di gestione finanziaria “dei giovani per i giovani”. Non attività accessorie al finanziamento, ma espressione della volontà di mettere anche la gestione del denaro dentro la cornice dell’etica e del protagonismo delle persone, non dell’avidità dei merca(n)ti.

Questa storia, oggi patrimonio di tutti, è anche la tua storia: l’hai resa possibile sottoscrivendo il capitale sociale in MAG2, l’hai fatta crescere partecipando alle iniziative e alle assemblee.

Ma oggi non basta più. La morsa della crisi e le difficoltà di molti soci finanziati rendono troppo fragile il tradizionale meccanismo di sostenibilità di MAG2, fondato sugli interessi attivi percepiti, e già da tempo stiamo esplorando altre strade: la consulenza, la formazione, la progettazione.

Per questo siamo a chiederti di rinnovare la tua adesione con un contributo economico libero, che che permetta alla nostra cooperativa di perseguire nel tempo l'importante attività di sperimentazione nell'ambito della cultura di un uso alternativo del denaro attraverso i laboratori sul denaro, i gruppi di risparmio solidale e l'accompagnamento a nuove idee imprenditoriali.

Concretamente, nel budget 2016 ci siamo dati un obiettivo di raccolta di 5.000 euro: è un risultato raggiungibile considerato che siamo più di 1.200 soci.

Sarà come sempre il piccolo sforzo di ognuno (competenze, tempo, relazioni, denaro, fiducia) che permetterà a MAG2 di attraversare anche questa prova impegnativa, per uscirne ancora più vigorosa.

È nel tuo interesse aver cura dei semi sotto la neve!

Operativamente per versare la liberalità e sostenere Mag2 puoi:

  • fare un semplice bonifico;
  • dare mandato di addebito permanente sul proprio c/C (fino a revoca);
  • definire un RID bancario C/o il proprio istituto;
  • passare dalla sede di Mag2 per versare i contanti.

IBAN MAG2 c/o BANCA ETICA: IT 28 V 05018 01600 000000000023

Causale: liberalità socio/a NOME COGNOME

Cara socia, caro socio,

 

da 35 anni vivi con MAG2 un percorso di cambiamento: la possibilità di sperimentare concretamente una finanza al servizio dell’innovazione sociale e dell’economia solidale, capace di creare spazi per la cooperazione, la mutualità, l’autogestione e la convivialità.

Nel mondo dominato dall’imperativo della finanza capitalistica la nostra è una esperienza unica. Insieme siamo riusciti nell’incredibile impresa di tenere accese le luci di un piccolo laboratorio permanente sul denaro e sulla sua gestione mutualistica e solidale, che produce ad un tempo cultura e risposte concrete.

 

Il finanziamento e l'accompagnamento alle imprese dell’economia solidale, i “laboratori sul denaro”, la formazione sul microcredito sociale e in tema di denaro pubblico, sono solo alcuni degli ambiti di sperimentazione in cui MAG2 continua a offrire un contributo originale e qualificato. Un orizzonte che oggi si apre alle energie rinnovabili e agli strumenti di gestione finanziaria “dei giovani per i giovani”. Non attività accessorie al finanziamento, ma espressione della volontà di mettere anche la gestione del denaro dentro la cornice dell’etica e del protagonismo delle persone, non dell’avidità dei merca(n)ti.

 

Questa storia, oggi patrimonio di tutti, è anche la tua storia: l’hai resa possibile sottoscrivendo il capitale sociale in MAG2, l’hai fatta crescere partecipando alle iniziative e alle assemblee.

Ma oggi non basta più. La morsa della crisi e le difficoltà di molti soci finanziati rendono troppo fragile il tradizionale meccanismo di sostenibilità di MAG2, fondato sugli interessi attivi percepiti, e già da tempo stiamo esplorando altre strade: la consulenza, la formazione, la progettazione.

Per questo siamo a chiederti di rinnovare la tua adesione con un contributo economico libero, che che permetta alla nostra cooperativa di perseguire nel tempo l'importante attività di sperimentazione nell'ambito della cultura di un uso alternativo del denaro attraverso i laboratori sul denaro, i gruppi di risparmio solidale e l'accompagnamento a nuove idee imprenditoriali.

 

Concretamente, nel budget 2016 ci siamo dati un obiettivo di raccolta di 5.000 euro: è un risultato raggiungibile considerato che siamo più di 1.200 soci.

Sarà come sempre il piccolo sforzo di ognuno (competenze, tempo, relazioni, denaro, fiducia) che permetterà a MAG2 di attraversare anche questa prova impegnativa, per uscirne ancora più vigorosa.

È nel tuo interesse aver cura dei semi sotto la neve!

 

Operativamente per versare la liberalità e sostenere Mag2 puoi:

  • fare un semplice bonifico;

  • dare mandato di addebito permanente sul proprio c/C (fino a revoca);

  • definire un RID bancario C/o il proprio istituto;

  • passare dalla sede di Mag2 per versare i contanti.

 

IBAN MAG2 c/o BANCA ETICA: IT 28 V 05018 01600 000000000023

 

Causale: liberalità socio/a NOME COGNOME

 

Una volta presa la decisione e data la disponibilità, comunicala scrivendo a aiolfi@mag2.

 

 

0
0
0
s2sdefault

Mag2 Finance

Via Angera 3, 20125 Milano
tel. 02 6696355 - 02 6696313
fax 02 6696313
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - web: www.mag2.it
pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Banca Popolare Etica IBAN:
IT 28 V 05018 01600 000000000023
Codice Fiscale, Partita Iva e Numero di iscrizione
Registro Imprese di Milano: 06739160155
REA CCIAA MI 1128083 UIC 15563
Iscrizione ALBO COOP.M.P. n. A140292
Elenco ex art. 111 TUB matricola 7
codice meccanografico 31339

Cerca